Isolamento Termico Casa

Isoliamo i Muri della Tua Abitazione in sole 24H a Prezzi Low Cost

Chiamaci al Telefono

Intervento in un giorno

Con il minimo ingombro, isoleremo i muri di casa tua entro poche ore e potrai subito apprezzare i risultati.

Caldo d'inverno, fresco d'estate

Casa tua sarà più calda d'inverno e più fresca d'estate per un maggiore comfort; potrai apprezzare anche l'isolamento acustico che verrà ottenuto.

Grande risparmio energetico

Grazie al nostro intervento risparmierai sul costo del riscaldamento e della climatizzazione della tua abitazione.

Detrazione fiscale del 65%

Su tutti gli interventi di riqualificazione energetica è prevista la detrazione del 65%. Contattaci ora!





PREVENTIVO IN 1 MINUTO: COMPILA IL FORM

 

 

 

 

 

 

Isolamento schiuma Poliuretanica: coibentazione tramite insufflaggio

L'isolamento termico dei muri e delle intercapedini rende possibile godere, all'interno della propria abitazione, di un clima ideale sia in estate che in inverno. Durante la stagione fredda si evitano le dispersioni di calore e si può così riscaldare la casa con un notevole risparmio energetico, durante il periodo estivo, invece, la coibentazione mantiene un clima fresco senza ricorrere al condizionatore e gli importi delle bollette calano drasticamente. Il vantaggio economico che deriva dagli interventi di isolamento termico dei muri non finisce qui perché, ad essi, vanno aggiunti anche gli incentivi statali che permettono di detrarre dalle imposte ben il 65% della spesa per rendere efficiente dal punto di vista energetico la propria abitazione.
Sono diversi i materiali utilizzati per isolare gli edifici, ma non c'è dubbio che la coibentazione con schiuma poliuretanica sia il metodo più veloce e che reca minor disagio agli abitanti. Non sono infatti necessari lavori edili di alcun tipo ed è possibile isolare un intero appartamento in una sola giornata, con un corposo risparmio anche per quel che riguarda i costi relativi alla manodopera. A questo punto è utile saperne di più sulla schiuma poliuretanica.

Schiuma poliuretanica usata per isolamento tramite insufflaggio

La schiuma poliuretanica è un derivato della resina ureica ed è stata messa a punto per assicurare un isolamento termico e acustico in edilizia, grazie alla sua struttura microcellulare. Si tratta di un materiale che risponde appieno alle normative europee e che è assolutamente privo di sostanze tossiche e corrosive, così come dimostrato e certificato dallo studio condotto dalla Facoltà di Ingegneria Chimica e Farmacologia del'Università degli Studi di Genova.
Altamente fonoassorbente, addirittura molto più della lana di roccia, la schiuma poliuretanica, oltre a isolare termicamente gli ambienti possiede anche altre proprietà che contribuiscono ad aumentare la salubrità degli edifici. Dimostra un alto grado di repellenza per quel che riguarda insetti e microrganismi e non è infiammabile, caratteristiche che la rendono preferibile ad altri materiali utilizzati per la coibentazione, come ad esempio il legno. Anche la traspirazione dei muri è garantita e la condensa che può formarsi all'interno dell'abitazione, in seguito al vapore, viene assorbita e quindi smaltita all'esterno.

La coibentazione delle case con schiuma poliuretanica può avvenire praticamente sempre.
L'edificio può essere isolato in fase di costruzione, ristrutturazione, ma anche quando è già abitato ed è possibile procedere anche su prefabbricati e persino nei sottotetti non praticabili. L'isolamento con schiuma poliuretanica è un'operazione davvero semplice grazie al fatto che si ricorre al metodo dell'insufflaggio: viene pompata all'interno delle strutture in muratura e non è necessario rimuovere l'intonaco, quindi per la coibentazione dei muri con schiuma poliuretanica non si produce polvere e, soprattutto, non ci si ritrova con i muratori che girano per casa.

L'isolamento di pareti con schiuma poliuretanica, anche se si tratta di pareti interne, vede lo stesso procedimento previsto per i muri esterni. Con il trapano vengono praticati dei fori il cui diametro massimo è di tre centimetri e quindi si procede a inserire un tubo mediante il quale la schiuma viene insufflata all'interno del muro raggiungendo tutte le intercapedini. Il numero dei fori varia in base alle caratteristiche del muro, caratteristiche che vengono vagliate da un tecnico che indica anche i punti più adatti dove eseguire l'insufflaggio, in modo di assicurare la perfetta coibentazione delle pareti con schiuma poliuretanica. Indicativamente i fori vengono disposti sulla parte bassa, a metà altezza e in alto, a una distanza di circa un metro uno dall'altro. L'insufflaggio avviene delicatamente per non rovinare i muri, poi, una volta terminata la prima fase, l'operazione di coibentazione con schiuma poliuretanica vede un intervallo di tempo adeguato per dare modo alla schiuma di solidificarsi, quindi si procede con la stuccatura dei fori. I primi fori a essere chiusi sono quelli inferiori e, a mano a mano, si procede verso l'alto: ciò perché si deve verificare che la schiuma sia giunta anche nelle parti più elevate.

Come si è visto, l'isolamento dei muri con la schiuma poliuretanica è davvero un'operazione veloce e pulita e, grazie al fatto che la schiuma è un materiale che non ha forma propria, può inserirsi davvero in ogni intercapedine, persino nei cassonetti degli avvolgibili e nelle scatole elettriche, dove non provoca alcun danno: un vantaggio notevole rispetto ai rigidi pannelli.